Multa di 6.000 euro per un automobilista italiano di 42 anni, il quale, con la patente revocata, è stato trovato alla guida di un'auto priva di copertura assicurativa e di revisione. L'uomo, che era in compagnia di un quarantenne noto alle forze di polizia, era stato indagato in passato per reati contro il patrimonio e per guida sotto l'effetto degli stupefacenti, motivo per cui gli era stata revocata la patente.

I poliziotti della squadra volante della questura lo hanno sorpreso nel parcheggio della stazione del minimetrò di Madonna Alta, a Perugia, mentre, a bordo di una vettura con targa italiana, faceva manovra tra le auto in sosta.