Paciano, 2 gennaio 2017 - UN CAPODANNO al Trasimeno per la pop star mondiale. La chioma rosso fuoco ormai non passa inosservata da queste parti, e la popolazione di Paciano comincia a prendere confidenza con l’idea di avere tra i suoi abitanti Ed Sheeran.

IN QUESTE giornate è stato visto correre di buon mattino nei pressi del suo casale in pietra tra le colline che circondano uno dei Borghi più belli d’Italia e a chi lo ha incontrato, il cantante più popolare della rete, non ha negato un sorriso o un selfie. Ma la gente da queste parti è riservata e «difende» la privacy del concittadino più famoso che abbiano mai avuto. Notizie sul suo arrivo per le vacanze invernali si erano rincorse già nei giorni successivi il Natale e poi si sono fatte certezze le segnalazioni del jogging mattutino. E il 30 dicembre Ed ha cenato in uno dei più caratteristici ristoranti di Paciano: la Locanda Manfredi. I titolari preferiscono non commentare ma è difficile tenere segreta una notizia così soprattutto quando in diversi hanno notato una foto sui social con Ed all’interno del ristorante ritratto con lo chef e lo staff sullo sfondo e l’autore della canzone più ascoltata al mondo nel 2017 con indosso il cappellino del titolare del locale. Un bel sorriso e il selfie è fatto con Ed in primissimo piano, in cappotto nero e maglione di lana verde smeraldo e i caratteristici occhiali tondi con la montatura nera. Non ci sono dubbi. Il re delle classifiche inglesi (arrivato ad avere nove dei suoi singoli tutti contemporaneamente tra i primi dieci del Regno Unito) conferma in questo scatto il buon carattere che la stampa internazionale gli attribuisce: semplice e disponibile con i piedi ben piantati a terra. Non è dato sapere quale sia stato il menù della sua cena ma tra i piatti che contraddistinguono il nome della Locanda ci sono i primi piatti fatti in casa... chissà a cosa Ed non avrà saputo resistere.

CIRCA un anno fa, il re del pop (63 miliardi di ascolti su Spotify) ha acquistato nel territorio di Paciano un casale in pietra (una decina di stanze, tutte con servizi e un bel giardino con piscina), niente di principesco o particolarmente sfarzoso ma certo, la casa in Italia che ogni straniero innamorato del Belpaese sogna. Ma come è arrivato a Paciano, Sheeran? Attraverso un’agenzia immobiliare di Città della Pieve molto nota per i suoi contatti con l’Inghilterra.

Sara Minciaroni