Firenze / Arezzo / Empoli / Grosseto / La Spezia / Livorno / Lucca / Massa Carrara / Montecatini / Pisa / Pontedera / Pistoia / Prato / Sarzana / Siena / Viareggio / Umbria

Amanda balla in carcere al concerto degli 'Hot'

La Knox ha firmato il loro videoclip

Sul testo del video è ancora mistero. Il gruppo ha tenuto un concerto nella sezione femminile del penitenziario di Capanne

Perugia, 17 settembre 2011 - Ha cantato e ballato, come tutte le altre detenute, le canzoni degli Hot, Amanda Knox che oggi ha assistito al concerto tenuto dalla rock band umbra nella sezione femminile del carcere di Capanne. L'americana, che sta scontando 26 anni di reclusione per l'omicidio di Meredith Kercher, ha scritto la sceneggiatura per il videoclip di The mistral blows, attualmente in produzione. ''Un brano nel quale si parla del maestrale - ha detto Leonardo, cantante del gruppo -, il vento invernale che spazza le nuvole e pulisce il cielo''.

 


Sul testo originale scritto dalla Knox è però ancora mistero. ''Non è ancora pronto - si è limitato a dire la voce della band - ma e' comunque in produzione''. ''Con tutte le detenute - ha ribadito Leonardo - il rapporto di affetto è ormai solido. Ci ha fatto piacere che conoscessero i nostri testi. Li hanno cantati e ballati insieme. D'altronde è stata la terza volta che ci siamo esibiti nel carcere di Perugia''. La musica ha raggiunto anche i detenuti della sezione maschile che al termine dell'esibizione hanno battuto loro le mani.

 


I testi degli Hot sono tutti in inglese e quindi ''sono risultati particolarmente chiari'' alla Knox, ha sottolineato il cantante.
All'americana il gruppo ha regalato un cd con il suo secondo album. Non si è però parlato del videoclip in uscita all'inizio del prossimo mese. Tra lei e alcuni componenti del gruppo continua comunque a esserci uno scambio di corrispondenza costante.
Alla domanda se la Knox fosse serena o tesa, in vista dell'inizio della fase finale del processo d'appello (venerdì con la requisitoria del pm), il cantante degli Hot ha spiegato di ''non poterlo proprio dire''. ''A noi - ha concluso - sono apparse solo tutte scatenate''.

Pubblicità locale
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP