Lajatico (Pisa), 20 marzo 2017 - SI intitola "Zerovskij... solo per amore" e si annuncia come il progetto più ambizioso e nobile fin qui concepito da Renato Zero, una sorta di teatro totale che vivrà sui palcoscenici più suggestivi d'Italia attraverso un eccezionale dispiegamento di forze artistiche, fondendo in un abbraccio appassionato musica alta, prosa e cultura pop.

Incorniciata da una grande orchestra di 61 elementi, 30 coristi e 7 attori, e da un sontuoso coro, una stazione improbabile, diretta da un misterioso Zerovskij si accenderà sotto gli occhi e vedrà transitare Amore, Odio, Tempo, Morte e Vita non più come astratti concetti ma finalmente umanizzati, pronti al confronto amaro, ironico, tenero e spietato, con i due viaggiatori di sempre, Adamo ed Eva.

Un progetto arricchito dall`importanza artistica e culturale delle location scelte. "Zerovskij... solo per amore" partirà infatti da Roma a luglio con ben 5 appuntamenti dal vivo, dall'1 al 5 al centrale live Foro Italico, per poi proseguire su altri prestigiosi palchi estivi italiani: dal Teatro del silenzio di Lajatico (Pisa) il 29 luglio, all`arena di Verona l'1 e 2 settembre, per concludere nel suggestivo Teatro antico di Taormina dal 7 al 9 settembre.