FIORELLA MANNOIA
sabato 16 dicembre 2017ore 21.00

Un anno straordinario per Fiorella Mannoia: il successo dell’album “Combattente” uscito lo scorso autunno, il secondo posto al Festival di Sanremo con “Che sia benedetta”, il ruolo da protagonista al cinema nel film “7 minuti” di Michele Placido, i quasi 80 concerti di “Combattente Il Tour”, in tutta Italia, dai teatri della prima tranche invernale e della seconda in primavera, passando poi ai luoghi prestigiosi e alle suggestive location dell’estate e al gran finale estivo all’Arena di Verona.  E questo è stato anche l’anno del debutto televisivo per Fiorella, che ha sorpreso tutti nel suo one woman show “Un, due, tre… Fiorella!”. In onda a settembre, il sabato in prima serata su Rai 1, le due puntate hanno ottenuto un boom di ascolti.  A novembre Fiorella sarà in concerto in quattro capitali europee, al Den Atelier di Lussemburgo (19 novembre), al Bataclan di Parigi (21 novembre), a La Madeleine di Bruxelles (22 novembre) e alla Union Chapel di Londra (24 novembre).  “Con più speranza che paura”: sono queste le parole (dal brano “Siamo ancora qui”) con cui Fiorella ha annunciato i quattro concerti sui propri canali social. E dopo l’Europa, a grande richiesta, il viaggio live prosegue ancora nei teatri di tutta Italia a dicembre e gennaio per la quarta e ultima tranche di questo fortunatissimo “COMBATTENTE IL TOUR”.

 

LA BELLA E LA BESTIA
martedì 26 dicembre 2017ore 16.00

“La bella e la bestia, il musical ”
Lo spettacolo si basa sull'omonimo lungometraggio del 1991, nonostante l'aggiunta di 7 nuove canzoni e alcune modifiche alla trama originaria.

Si articola in una successione di brani cantati, spezzoni recitati, coreografie e scenografie, attraverso i quali viene raccontata la favola di Belle e del Principe egoista trasformato in una orribile Bestia. La favola ci insegna a capire che, anche nella più orribile, terrificante parte dell’animo umano, può nascondersi il bene. E proprio nell’estenuante ricerca del bene e del buono che c’è in ognuno di noi si trova l’accesso per tirar fuori la volontà di combattere e vincere ogni male. Nella storia de La bella e la Bestia, la rosa è la magia del tempo, il simbolo del destino che solo l’amore può mutare. “Prima che la rosa perda il suo ultimo petalo, la bestia dovrà amare qualcuno. E qualcuno dovrà amare la bestia. Ma chi mai potrà amare una bestia?” Così, gli ultimi istanti di vita della rosa diventano gli ultimi istanti di vita della speranza di tornare umani, di tornare alla vita. E nel segno della rosa che muore si compie il “miracolo” della vita che torna. Grazie all’amore.

Tempi:
La durata dello spettacolo è di ore 1.30 circa con un intervallo di 10 min. tra I e II atto.

 

LILLO E GREG "BEST OF"
 domenica 31 dicembre 2017ore 21.45

e dopo mezzanotte GREG & I Frigidaries

Gran spettacolo di fine anno - LILLO & GREG “Best of” - e dopo mezzanotte GREG & I FRIGIDAIRES
oltre 3 ore di spettacolo – con brindisi di auguri e dolci natalizi

Lillo&Greg Best of mette in scena un frizzante "varietà" che ripropone tutti i cavalli di battaglia della famosa coppia comica tratti dal loro repertorio teatrale, televisivo e radiofonico. Una miscela esclusiva ed esilarante rappresentata da tutto il meglio di Lillo&Greg!  Musica, sketch, poesie, trailer... intrattenimento puro... questo lo sfavillante, arguto e irresistibile repertorio firmato Lillo&Greg! I Frigidaires sono una band doo-wop italiana. Nati nel 2012 da un’idea di Claudio “Greg” Gregori e Luca Mainardi sono tra le pochissime band di doo wop presenti nel nostro paese a proporre il repertorio e lo stile di questo genere musicale nato negli anni ’50 e di cui gli italoamericani furono protagonisti. Si ispirano a gruppi come: Dion & The Belmonts, The Skyliners, The Silhouettes, The Coasters, The Flamingos e tanti altri.