Il progetto è attivo in via sperimentale a Careggi e in altri ospedali italiani. È stato chiamato ‘Vieni Con Me!’ ed è un servizio di trasporto gratuito in auto per pazienti che hanno difficoltà a raggiungere l’ospedale per le visite e le terapie oncologiche. Il progetto, sponsorizzato da Novartis Oncology, è stato presentato dall’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, assieme a Chiara Paglino della direzione medica Novartis, Monica Calamai, direttore generale dell’Aou di Careggi, e Lorenzo Livi, responsabile della radioterapia dell’ospedale fiorentino. Sarà il centro oncologico a definire i criteri e individuare i pazienti che possono usufruire del servizio: quelli con maggiori difficoltà nel raggiungere la sede ospedaliera nelle visite programmate. Il servizio garantisce l’arrivo all’ospedale di Careggi nel rispetto dell’orario dell’appuntamento.


A cura di SpeeD