Il Centro Aiuto Donna Lilith delle Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli (Fi) da anni si impegna con le
scuole in progetti di prevenzione sul tema delle pari opportunità, del bullismo e del cyberbullismo.

Per il terzo anno consecutivo Lilith lavora a “Sos Relazioni”, un progetto finanziato dal Comune di Empoli, che quest’anno viene svolto presso le scuole secondarie di primo grado “Busoni” e “Vanghetti”

e le scuole primarie “Galilei”, “Alighieri”, “Baccio da Montelupo”, “Pascoli” e “Rovini”. In particolare, le scuole elementari hanno scelto tutte di aderire al modulo sul bullismo e cyberbullismo che prevede, tra le altre cose, di aiutare i ragazzi a distinguere i comportamenti aggressivi tipici di alcune fasi evolutive e anche laboratori di gruppo sulla promozione delle relazioni positive tra pari.