Siena, 4 novembre 2017 - Alice Volpi bissa a Saint Maur il secondo posto della gara d'esordio stagionale a Cancun. Nella seconda tappa del circuito di Coppa del Mondo di fioretto femminile, svoltasi sulle pedane francesi di Saint Maur, la campionessa di Siena sale sul secondo gradino del podio al termine di una gara eccellente che la conferma tra le protagoniste assolute della specialità. Dopo l'argento ai Mondiali di Lipsia 2017 ed il secondo posto a Cancun nella prima gara stagionale, l'azzurra continua a subire le stoccate decisive nell'assalto finale.

Stavolta a superarla per 15-13 è stata la sudcoreana Hyo Jin Hong, vera e propria sorpresa della gara. Alice Volpi aveva festeggiato la certezza delle zone nobili del podio dopo il successo in semifinale per 15-14 contro la russa Svetlana Tripapina che aveva seguito quello maturato ai quarti di finale, per 15-13, sulla statunitense Nicole Ross.  In precedenza, la vicecampionessa del Mondo, numero 3 del tabellone, aveva esordito con la vittoria sulla francese Chloe Jubenot per 15-9, proseguendo poi coi successi sulla colombiana Saskia Loretta Van Erven Garcia per 15-6 e sull'altra portacolori degli Usa, Nzingha Prescod col punteggio di 15-12. Per la senese, nata nel Cus Siena e ora portacolori del gruppo sportivo delle Fiamme oro, una conferma nell’élite del fioretto femminile mondiale.