Piacenza, 11 dicembre 2017 - Dopo il rinvio della partita con il Cuneo, niente fischio d'inizio anche per Piacenza-Siena. Si doveva giocare questa sera al Garilli ma il campo impraticabile per la pioggia e la neve caduta in queste ore ha indotto l'arbitro, il barese Carella, a decretare il rinvio, dopo alcune prove in campo insieme ai capitani delle due squadre.

Il campo era troppo pesante per consentire il gioco. Si recupererà probabilmente a gennaio: domani no, perché il meteo potrebbe portare a un nuovo rinvio, e dopo non c'è spazio, a dicembre.

Le due società non hanno trovato l'accordo per recuperare il match sospeso stasera per impraticabilità di campo. L'arbitro, il signor Carella di Bari, fino all'ultimo istante ha cercato di far giocare il match ma il terreno di gioco, coperto con dei teloni antineve da due giorni, si è comunque allagato per pioggia e neve che hanno flagellato il Garilli nel week-end. Le due squadre, pertanto, si sono riscaldate inutilmente. L'arbitro, con i capitani, il piacentino Silva ed il senese Marotta, è sceso in campo all'ora prestabilita e si è accorto che era praticamente impossibile far cominciare il match. Dopo una breve consultazione (circa 5'), il direttore di gara e i capitani hanno optato per il rinvio che sarà effettuato a gennaio, accorciando le vacanze di entrambe le squadre.

Ecco le formazioni ufficiali:

Piacenza (4-3-1-2): Fumagalli; Di Cecco, Pergreffi, Silva, Masciangelo; Morosini, Della Latta, Segre; Scaccabarozzi; Romero, Corazza. In panchina: Lanzano, Mora, Ferri, Bini, Masullo, Bertoncini, Sarzi, Zecca. Allenatore: Franzini.

Siena (4-3-1-2): Pane; Rondanini, Sbraga, D'Ambrosio, Iapichino; Cristiani, Gerli, Vassallo; Guberti; Neglia, Marotta. In panchina: Crisanto, Panariello, Terigi, Emmausso, Lescano, Mahrous, Cruciani, Romagnoli, Damian, Bulevardi, Cefariello, Sensitivi. Allenatore: Mignani.