Radda in Chianti, 25 luglio 2017 - CÉLINE, il marchio francese leader nel settore della pelletteria con oltre 120 negozi nel mondo (di cui quattro in Italia), raddoppia la presenza in Toscana e trova la sua seconda casa a Radda in Chianti con un accordo di collaborazione di cinque anni con la Regione che interesserà le future opportunità di sviluppo, la formazione e progetti di ricerca e innovazione. Il protocollo è stata firmato ieri con il comitato direttivo dell’azienda. La produzione nell’atelier è partita già da un mese, con una trentina di assunti, per lo più giovani e giovanissimi.

Presente l’assessore alle Attività produttive, Stefano Ciuoffo: «Oggi tutti producono e tutti fanno – commenta –. La sfida è aggiungere qualcosa in più, far sì che il prodotto racconti qualcos’altro, legarlo a un territorio, farlo con l’eccellenza di chi crede nella qualità». Soddisfatto il consigliere regionale del Pd Simone Bezzini: «Il valore economico di questa iniziativa è straordinario per la mole dell’investimento che consentirà di riqualificare una vecchia area industriale degradata e per la creazione di numerosi posti di lavoro».