Siena, 24 dicembre 2017 - Un grande albero, una rotoballa di fieno. Foglie di viti. La Natività in primo piano. E una frase di Papa Francesco che ha ispirato don Alfredo Scarciglia nella realizzazione ( a costo zero)  dello splendido presepe  all'interno della cripta di San Domenico. Una tradizione che si rinnova ma anche un messaggio importante a tutti i senesi contenuto in questa grande opera. 

LEGGI IL SERVIZIO NEL GIORNALE IN EDICOLA