Siena, 11 settembre 2017 - "Sono uscito dall’ospedale. Sono a casa e sto bene. Non vedo l’ora di mangiare la bistecca che mi hanno cucinato per cena. Sono pronto a ripartire». Dopo la brutta caduta al Palio di Castel Del Piano, dove correva per il Monumento, Enrico Bruschelli rassicura sulle sue condizioni di salute e annuncia di volersi rimettere subito in pista. Il giovane fantino, venerdì scorso, durante la corsa, era rimasto a terra dopo lo scivolone del cavallo Bombijou al primo giro, alla ‘solita’ curva della Gattina. Le sue condizioni erano apparse inizialmente allarmanti: era stato infatti trasportato alle Scotte con l’elisoccorso. Gli accertamenti clinici cui era stato sottoposto in ospedale hanno per fortuna escluso lesioni e fratture. Bellocchio, garantisce quindi che ce la metterà tutta per essere presente al Palio di Asti previsto domenica prossima, dove avrà la possibilità di montare per San Secondo su Bonantonio Da Clodia.