Siena, 12 luglio 2017 - Sembra proprio lui. Come se uscisse fuori dalla pellicola "Fantozzi contro tutti". Invece che il volto di una Vergine di stile rinascimentale, di Monna Lisa  oppure del corpo di una tigre, gli artisti di strada che hanno trasformato in palcoscenico la piazzetta tra via Pianigiani e via Montanini, hanno voluto rendere omaggio  a Paolo Villaggio, attore scomparso a inizio luglio.E i senesi hanno apprezzato.