Siena, 7 luglio 2017 - SE LA SENTIVA proprio, don Tito: era certo che la sua Giraffa avrebbe vinto il Palio, così il 2 pomeriggio, dopo aver pronunciato quelle quattro parole che danno i brividi, aver sistemato le piante e i fiori che cura («Sai, ho anche il pollice verde»), ha di nuovo indossato il fazzoletto ed è tornato in Contrada, per assistere alla corsa in società. E sì che già dalla mattina, terminata la messa nella sua parrocchia, Vico Alto, aveva salutato tutti i fedeli augurando loro una buona domenica e una buona settimana, come sempre, ma aggiungendo: «Stasera vi aspetto tutti in Giraffa».

Sarbana è stato l’ottavo barbero che è ‘tornato vincitore’, dopo la benedizione di don Tito, che è a oggi il correttore di Siena con più trionfi all’attivo, otto. «Sono giraffino, sono felice» ha affermato.

LEGGI L'INTERVISTA NEL GIORNALE IN EDICOLA