Siena, 12 settembre 2017 - Macabro ritrovamento questa mattina in un bosco tra Montepulciano e Chianciano Terme (Siena): alcuni ragazzi che stavano giocando a 'War game' hanno trovato un corpo senza vita ed in avanzato stato di decomposizione. Immediato l'allarme ai carabinieri che sono giunti sul posto.

L'uomo deceduto, secondo quanto ricostruito dai militari, sarebbe un 50enne della zona. Si sospetta il suicidio avvenuto da qualche settimana in quanto attorno al collo dell'uomo è stato trovato un laccio, con ogni probabilità una corda o una cintura, con il quale il cinquantenne si sarebbe tolto la vita. Il pm di turno Aldo Natalini ha disposto l'autopsia.