Sarzana, 27 dicembre 2017 - LA MAGIA del Natale ha rischiato di saltare per colpa dei ladri che si sono rubati tutti i pacchi dono. Decine di regali ben confenzionati e pronti per essere depositati sotto l’albero destinati ai bambini e famigliari sono però finiti nella strenna di qualche malintenzionato. Davvero una vigilia amara per una donna che dopo una serata trascorsa in una pizzeria sull’Aurelia ha trovato la macchina svuotata da tutti i pacchetti acquistati nei giorni precedenti e conservati nel bagagliaio per il «timore» che la curiosità dei bimbi in casa potesse rovinare la lunga attesa. Ma la bruttissima sorpresa invece l’ha avuta lei quando a metà della cena è uscita dal locale, dove stava festeggiando insieme alla figlia e alle amiche di una società sportiva, per prendere i pensieri acquistati per conto di tutti gli altri genitori da donare alle istruttrici. La donna ha trovato la serratura della vettura aperta ma sul principio ha pensato a una semplice e comune dimenticanza.

MA il sorriso si è spento aprendo il bagagliaio: tutto era sparito. I ladri aprendo il baule dell’automobile devono aver pensato di trovarsi in un grande magazzino e così hanno rubato tutti i regali già incartati tralasciando per altro altri oggetti, giubbotti, perfino soldi e cd musicali. L’unica speranza di dare un volto agli ignoti era quello di affidarsi a telecamere di sorveglianza ma il locale ne è privo. E così’, tra qualche lacrima e sorrisi amari di conforto, la serata si è conclusa. E chissà se il giorno successivo la donna avrà potuto rimediare recuperando in extremis altri doni. Di certo avrà pensato che affidarsi all’arrivo di Babbo Natale è sempre la soluzione piu’ sicura per salvare i regali.

m.m.