Sarzana, 31 gennaio 2018 - Ladri in azione l’altra notte in pieno centro a Sarzana. Hanno preso di mira il negozio l’Ortofrutta Mariani, in via Pietro Gori. I malviventi sono riusciti ad entrare e portarsi via un migliaio di euro che il titolare, Dino Mariani, aveva lasciato in cassa oltre alla merce, soprattutto frutta secca, che era in negozio.

I ladri hanno forzato una saracinesca e l’hanno alzata quel tanto che bastava loro per riuscire a infilarsi all’interno del negozio di frutta e verdura. Ma prima avevano tentato invano di aprire altre due saracinesche senza riuscirci: solo il terzo tentativo è andato a segno. Ad accorgersi del furto è stata ieri mattina all’orario di apertura la sorella di Dino, Anna Mariani.

"Nel retrobotteca dove abbiamo l’ufficio – racconta Anna Mariani – era tutto a soqquadro, i ladri hanno frugato ovunque lasciando un disordine incredibile. Hanno trovato i soldi, e non contenti si sono portati via confezioni di frutta secca: datteri, noci e altri generi, tralasciando l’altra frutta fresca  che avevamo sugli scaffali".

Dino Mariani dalle 4 dell’altra mattina era al mercato per acquistare la frutta fresca, come fa sempre, e quando è arrivato ha avuto la brutta sopresa. "Hanno anche lasciato tutte le monete – racconta Dino mostrando il sacchetto – probabilmente pesavano troppo poi si saranno accorti che erano monetine da pochi centesimi e hanno preferito prendere il denaro di carta, all’incirca mille euro. E’ la quinta volta negli ultimi dieci anni che ci sono incursioni nel mio negozio. La media è di una volta ogni due anni. Certo che a questo punto adotterò qualche provvedimento affinchè i ladri non riescano ad entrare. L’altra notte comunque le hanno provate tutte per riuscire a rubare. Hanno cercato di sollevare tutte le saracinesche finché sono riusciti a sollevarne una ed entrare".