Prato, 6 dicembre 2017 - Il 2017 è stato un anno ricco di soddisfazioni per lo scrittore pratese Gabriele Lastrucci. Il suo «Contro-Verso: il disperante canto del caos» edito da Claudio Martini Editore, ha ricevuto riconoscimenti in premi letterari, a Cattolica, Matera, Versilia, Roma, Lucca e due volte in Piemonte. Per festeggiare un anno così importante, l’autore pratese e il suo editore hanno deciso di regalare poesia in alcuni negozi della città. In occasione dei week end di shopping natalizio, molte copie del volume sarannno date in omaggio in alcuni negozi del centro storico, tra cui la Libreria Giunti di corso Mazzoni, il negozio di abbigliamento Henry di via Garibaldi e lo studio fotografico Bolognini in piazza Ciardi.

Oltre al terzo posto al premio letterario Città di Cattolica, di cui abbiamo già dato notizia sulle nostre pagine, il libro di Lastrucci è stato finalista all’XI premio letterario Giovane Holden (al quale partecipavano oltre 1500 scrittori professionisti).

Sempre nel 2017, con il libro «Contro-Verso», Lastrucci è stato finalista al prestigioso III Premio internazionale Salvatore Quasimodo. Si è inoltre classificato al quarto posto al premio nazionale di Arti letterarie Metropoli di Torino XIV edizione, con questa motivazione: «Donare al lettore quei frammenti e quei barlumi di vita interiore che, attraverso il sorprendente linguaggio dei versi, sono capaci di schiudere ai nostri spiriti sconfinati orizzonti di conoscenza». Alla kermesse letteraria partecipavano centinaia di scrittori provenienti da tutta Italia. Nello stesso concorso, patrocinato dalla Regione Piemonte, dalla Metropoli e dalla Città di Torino, e presieduto dalla celebre scrittrice Margherita Oggero, viene conferito il premio alla carriera al grande poeta beat Lawrence Ferlinghetti.