Prato, 9 ottobre 2017 - Con un fungo così sarà sicuramente festa a tavola. Quando la famiglia Bacchetti è uscita per andare a cercare funghi nelle campagne in provincia di Prato sperava di tornare a mani piene, ma non credeva che avrebbe trovato qualcosa del genere: un porcino da oltre un chilo, per la precisione 1 kg e 300 grammi, come ha sentenziato la bilancia dopo che il prezioso tesoro culinario è stato tolto dal terreno.

Un ritrovamento davvero da record, che mostra con orgoglio in foto la piccola Siria Bacchetti, nipote della coppia che ha trovato il fungo. Una notizia questa che darà sicuramente entusiasmo alle migliaia di fungaioli toscani che in questo periodo affollano i boschi.

La foto del fungo è stata postata sui social da Francesca Grieco, la mamma di Siria, e ha ovviamente ottenuto un successo di like e condivisioni. Il ritrovamento è avvenuto nella zona dei Faggi di Javello, nel comune di Montemurlo.