Vaiano (Prato), 8 settembre 2017 - Il vicesindaco e assessore all’Ambiente del Comune di Vaiano, Melissa Stefanacci, ha ufficializzato “con rammarico” le sue dimissioni dalla giunta, giustificate con motivi professionali.

“Nel corso di questi anni ho apprezzato la competenza e l’impegno di Melissa e la ringrazio per il lavoro che ha svolto con me e con la giunta – sottolinea il sindaco Primo Bosi – rispetto la sua decisione e apprezzo la scelta dettata dal rispetto nei confronti delle istituzioni. Con rammarico ho preso atto di queste dimissioni che certamente arrivano in una fase importante dell’impegno della giunta che si avvia verso la seconda fase del proprio mandato amministrativo. Proprio per questo le decisioni da prendere per il futuro saranno attentamente valutate”.

L'avvocato Stefanacci ha deciso di lasciare l'incarico in giunta dopo aver accettato di difendere Patrizia Carmagnini, proprietaria dell'immobile della Tignamica dove sono morte due persone in seguito all'incendio dello stabile.