Prato, 13 febbraio 2018 - Ancora in azione la banda del tombino: questa volta il colpo è stato messo a segno a Maliseti, al circolo Quinto Martini, dove i ladri hanno sfondato la vetrata del locale con un tombino di ghisa e poi sono entrati nel circolo per portare via il registratore di cassa. Al suo interno circa 600 euro.

Il fatto risale all'1,40. Sul posto la polizia per i rilievi; sembra che i malviventi siano scappati a bordo di un'auto.