Prato, 9 settembre 2017 - La sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un avviso di criticità per tutta la Toscana, codice arancione, a partire dalla mezzanotte di oggi fino alle 24 di domani, domenica 10 settembre. A causa di una perturbazione atlantica che attraverserà la regione, sono attesi forti precipitazioni e temporali, con possibili rischi di carattere idraulico sui corsi d'acqua maggiori e idraulico e idrogeologico sul reticolo minore. I fenomeni interesseranno inizialmente le aree nord-occidentali (notte di sabato e di domenica), per poi estendersi a tutte le altre aree, con tendenza, nella giornata di domani, ad interessare maggiormente i bacini centro-meridionali e orientali. Le precipitazioni potranno risultare localmente molto intense e persistenti. La Protezione civile raccomanda di fare attenzione all'aperto, in particolare in presenza di alberi e strutture temporanee o pericolanti e nei centri urbani. E invita a guidare con attenzione, in particolare sui tratti esposti alla caduta di piante e sassi. Per informazioni più dettagliate sui rischi e le norme di comportamento da tenere in occasione di tali fenomeni consultare la pagina www.regione.toscana.it/allertameteo/.