Prato, 19 maggio 2017 - Maxicontrollo ad opera della polizia nella giornata di oggi: all'ordine del giorno soprattutto la lotta allo spaccio in centro e la sicurezza stradale.

Oltre alle volanti della Questura, sono stati impegnati anche quattro equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Toscana, due della Polizia Stradale, tre operatori della Polizia ferroviaria, un’unità cinofila antidroga, un elicottero del reparto Volo di Firenze, per un totale di 30 operatori. Le zone più controllate: le principali piazze e la stazione ferroviaria del Serraglio.

Complessivamente sono state identificate 79 persone, controllti anche 30 veicoli. Quattro persone sono state accompagnate in Ufficio per accertamenti, alcune in quanto stranieri privi di documenti d’identità al seguito, altre perché trovate in possesso di una modica quantità di stupefacente detenuta per uso personale. L’attività di Polizia stradale ha comportato complessivamente il rilevamento di 23 infrazioni al codice della strada, perlopiù attinenti a mancanza di cinture di sicurezza, uso cellullare alla giuda e simili, alcuni documenti sono stati ritirati e sequestrati.