Prato, 4 febbraio 2017 - Un uomo di 52 anni è stato trovato morto nella sua abitazione di Cafaggio nella serata di sabato. L'ipotesi è quella di un malore, ma è probabile che il magistrato di turno disponga l'autopsia per fare chiarezza sulle cause del decesso.

L'uomo, che lavorava come infermiere all'ospedale Santo Stefano, abitava in via Jacopo da Lentini, nei pressi di via Roma. Vani i soccorsi dei sanitari, intervenuti sul posto con un'ambulanza della Croce d'Oro inviata dalla centrale del 118. Sul posto anche la polizia.