Paperino (Prato), 16 maggio 2017 - Momento difficile per il ciclismo pratese. Alle gare che saltano, leggi Gp di Prato, Trofeo Fiaschi ed altre, si aggiunge ora la mancata autorizzazione a svolgere la gara di mountain bike per giovanissimi in programma sabato 27 Maggio a Paperino.

La motivazione per "non disturbare" la colonia delle rane presente sul territorio. La manifestazione quindi deve trovare un'altra zona, ed infatti “sfrattata” da Paperino si svolgerà in via Traversa per le Calvane, nella zona del campo sportivo di San Giorgio a Colonica. In questo senso devono essere ringraziati ed elogiati gli organizzatori della Polisportiva Paperino e del G.S. Borgonuovo Milior con il presidente Marcello Nannini, perché in pochi giorni sono riusciti a trovare questa soluzione per non far saltare la gara in questione, ma che probabilmente non verrà messa in calendario l'anno prossimo perché una manifestazione della frazione di Paperino non si può svolgere in un'altra località seppur vicina, e disponibile a collaborare.

“Fortemente penalizzato dalla crisi economica, dalla mancanza di spazi per gli allenamenti, penalizzato sulle strade, nei boschi e adesso anche sui terreni comunali – dice Andrea Vezzosi che fa parte del Comitato Provinciale di Prato della Federciclismo – voglio dire che il ciclismo pratese è duro a morire e non mollerà facilmente”.