Prato, 19 giugno 2017 - Prosegue il lungo tour di presentazioni in giro per l'Italia della scrittrice Tiziana Rinaldi Castro che, iniziato a Milano con Mauro Pagani, fini​rà a Roma con Jhumpa Lahiri.

Tre le date in programma in Toscana: a Prato martedì 20 giugno alle 18 alla nuova Libreria Gori in via Ricasoli 26, mercoledì 21 giugno alle 18.30 alla Libreria Clichy in via Maggio 14 a Firenze e giovedì 22 giugno alle 17.30 alla Biblioteca dell'amicizia del Bar Nazionale in in piazza ​L​eonardo da Vinci 21​​ a ​Pistoia​.

Le presentazioni di Prato e Firenze saranno introdotte da Silvia Bacci e curate dal poliedrico avvocato- scrittore Franco Legni (Due di briscola, Io Nichi Moretti). La presentazione di Pistoia sarà invece curata da Maria Lorello.

Tiziana Rinaldi Castro (Sala Consilina, 1965), vive negli Stati Uniti dal 1984. Si è laureata alla New York University in Cinema e poi in Studi Interdisciplinari in Religioni Africane e Sciamanesimo. Iniziata al culto yorúba nella comunità Lucumì di New York, ne è sacerdotessa dal 1991. Insegna Letteratura greca antica alla Montclair State University e si divide fra Brooklyn, dove vive con il marito e le figlie, e le montagne del sud est del Colorado. Presso le Edizioni E/O ha pubblicato i romanzi Il lungo ritorno (2001) e Due cose amare e una dolce (2007).