Prato, 13 luglio 2017 - Dopo Saverio Marconi che si è raccontato ieri sera, al Castello dell’Imperatore arriva la bella e brava Antonella Fattori. L’attrice pratese stasera sarà intervistata dal giornalista Federico Berti, ideatore della rassegna che ha omaggiato alcuni talenti pratesi, per nascita, adozione, formazione (dalle 21.15, ingresso libero). Un’iniziativa realizzata con il contributo dell’assessorato alla cultura del Comune e l’organizzazione della Casa del Cinema. La Fattori ricostruirà la sua carriera con aneddoti e ricordi, iniziata diplomandosi come attrice all’accademia d’arte drammatica Silvio D’Amico; con la frequentazione della scuola di teatro più importante in Italia. E subito dopo, il grande teatro e il grande cinema con partecipazioni a film di qualità. Sulle tavole del palcoscenico recita diretta dai grandi maestri come Luigi Squarzina, Luca Ronconi, Roberto Guicciardini. Per il grande schermo invece la Fattori viene chiamata sul set da Nanni Moretti per il film «La messa è finita», da Silvio Soldini per «L’aria serena dell’Ovest»di Silvio Soldini e Mario Monicelli che la sceglie per un ruolo in «Cari fottutissimi amici»con Paolo Villaggio. Infine la televisione che le regalerà la grande popolarità.

Nel suo lungo curriculum, tante le fiction di successo a partire da «La donna del treno» diretta da Carlo Lizzani. E poi ancora «Amico mio»e«Ciao professore»al fianco di Massimo Dapporto, «Orgoglio», «Don Matteo», «R.I.S. Roma», «Le tre rose di Eva», «Il tredicesimo apostolo». Ma è il lungo sodalizio con la regista fiorentina Cinzia Th Torrini a «sbancare» l’auditel. Nel ruolo della cattiva Anna Ristori (nella foto), sorella di Fabrizio Ristori alias Alessandro Preziosi in «Elisa di Rivombrosa», Antonella Fattori stregherà milioni di telespettatori. Recentemente un altro successo per le cineaste toscane con «Sorelle», trasmesso la scorsa primavera su Rai Uno. Antonella Fattori e Cinzia Torrini; il loro primo incontro proprio per il film che sarà proiettato stasera al termine dell’intervista: «La colpevole», tv movie targato Rai trasmesso con grande successo nel 1990.