Prato, 13 maggio 2017 - Quella di domenica 14 maggio sarà una domenica di caccia all’affare, con i mercatini organizzati nel centro storico della città e in periferia. Già oggi, sabato, i vecchi giochi di strada anni ’60/’70 tornano protagonisti dalle 8 fino alle 19 ai giardini di via Carlo Marx con spazi per i bambini e stand dai prodotti tipici al collezionismo, al piccolo artigianato, riciclo e accessori vintage. Alcuni banchi sono messi a disposizione i per associazioni, pensionati, disoccupati che useranno in forma privata questo piccolo aiuto per far quadrare i conti di fine mese.

Grande mercato in piazza San Francesco e nelle strade limitrofe si svolgerà la «Festa Regionale degli Ambulanti». L’apertura al pubblico sarà dalle 8 fino alle 20, ma attenzione ai divieti per le auto.

Infatti in alcune vie e piazze del centro storico a partire dalle 5 della mattina di domenica, fino al termine delle operazioni di mercato e comunque non oltre le ore 22, ci sarà il divieto di sosta: piazza San Francesco, via San Bonaventura, piazza delle Carceri, viale Piave, piazza San Marco e via Mazzini.

Il traffico proveniente da Porta Frascati diretto verso piazza San Niccolò sarà deviato in via Sant’Jacopo, via Cambioni, via S. Caterina - Via Dolce de’ Mazzamuti e via Cavour. Il traffico da via San Silvestro diretto verso via Pomeria sarà deviato in viale Vittorio Veneto. Inoltre per tutta la giornata dalle 6 fino alle 22, sarà autorizzato il transito nella Ztl «A» (0-24) e nella Ztl «B» (7.30-18.30), limitatamente a via Sant’Jacopo, via Cambioni, via del Pellegrino e via S. Caterina.

Sempre domenica dalle 8 alle 20, tutti in strada a via Pier Cironi per il primo compleanno di «SvuotaLaCantina», mercato cittadino dell’usato tra privati organizzato da «Recuperiamoci!», col patrocinio del Comune.

Grande l’affluenza di visitatori, che in un anno sono stati 23.000, 400 espositori privati, di cui 150 persone in difficoltà economica sostenute da «SvuotaLaCantinaPrato».

L’edizione di maggio è dedicata alla cucina: in un’insolita via Cironi, i visitatori troveranno servizi di piatti, pentole e vecchi utensili, oggettistica a tema e due cucine componibili vintage, banchini di oggettistica usata e «chicche dalla soffitta», artigianato del recupero, abbigliamento vintage e tanto altro ancora, tutto ovviamente, di seconda mano ed a prezzi vantaggiosi. Ecco gli appuntamenti della giornata per festeggiare un anno di attività: alle 11 ciclofficina di strada grazie a CicliCoppini (sarà recuperato un tandem); alle 15 laboratorio di strada sul recupero arredi, a cura di Studio Mdt Prato con dj Set (tassativamente in vinile) a cura di Radio-Attiva; alle 17 gara di torte a premi e brindisi di compleanno.