Pontedera (Pisa), 28 gennaio 2018 - Brutta sconfitta casalinga del Pontedera (0-2), che cede tre punti preziosissimi all'Arzachena, fino a prima della sfida appaiata in classifica ai granata. La squadra di Maraia è stata trafitta da un gol coast-to-coast di Bertoldi in avvio di ripresa e nato su un angolo a favore del Pontedera, che si è fatto trovare sguarnito in difesa.Il tentativo di reazione non ha prodotto frutti concreti nonostante alcune conclusioni interessanti di Pinzauti, Risaliti e Posocco fino a che, in pieno recupero, il neo entrato Bonacquisti ha raccolto una palla ribattuta anche questa volta da un corner dei granata e dopo una lunga galoppata ha potuto segnare a porta vuota.

PONTEDERA-ARZACHENA 0-2

PONTEDERA (3-5-2): Contini; Ferrari, Borri, Risaliti; Calcagni, Spinozzi (21' st Grassi), Caponi, Gargiulo (31' st Paolini), Posocco (31' st Maritato); Pinzauti, Raffini (10' st Tofanari). A disp. Biggeri, Marinca, Romiti, Frare, Benassai, Marseglia. All. Maraia. ARZACHENA (4-3-1-2): Ruzittu; Arboleda, Sbardella, Piroli, Trillò (16' st Varricchio); Bertoldi (31' st Taufer), Casini, Nuvoli (46' st Cardore); Curcio (46' st La Rosa); Vano, Sanna (16' st Bonacquisti). A disp. Cancelli, Aiana, Peana, Lisai, Esposito, Baldanzeddu. All. Giorico. Arbitro: Moriconi di Roma. Marcatori: st 3' Bertoldi, 49' Bonacquisti. Note: spettatori 500 circa; ammoniti: Spinozzi, Posocco, Casini, Bertoldi; angoli 8-5