Pontedera, 8 ottobre 2017 - Primo acuto di campionato per il Pontedera, che ha superato il quotato Piacenza (i biancorossi arrivavano da 4 vittorie di fila) con tre reti tutte nella ripresa dopo una prima frazione di gara equilibrata. Ad aprire le marcature è stato un tempestivo inserimento di Corsinelli su cross rasoterra di Gargiulo nel cuore del secondo tempo, poi una torsione di testa di Risaliti è valsa il raddoppio (38'). Contrariamente a quanto accaduto più volte nelle gare precedenti, stavolta i granata hanno tenuto botta all'aumento di pressione del Piacenza e in contropiede sul fil di sirena hanno piazzato il colpo definitivo con il neo entrato Mastrilli. Domenica la squadra di Maraia osserverà il turno di riposo.

PONTEDERA-PIACENZA 3-0

PONTEDERA (3-4-2-1): Contini; Frare, Vettori, Risaliti; Posocco (31' st Mastrilli), Caponi, Spinozzi, Corsinelli; Gargiulo (31' st Pinzauti), Calcagni (44' st Borri); Pesenti. All. Maraia.

PIACENZA (3-5-2): Fumagalli; Bertoncini (31' st Castellana) Silva, Pergreffi; Di Cecco, Della Latta, Pederzoli (31' st Nobile), Morosini, Masciangelo (31' st Mora); Scaccabarozzi, Romero (23' st Zecca). All. Franzini.

ARBITRO: Di Cairano di Ariano Irpino.

MARCATORI: st 25' Corsinelli, 38' Risaliti, 49' Mastrili

NOTE: spettatori 600 circa; ammoniti: Gargiulo, Della Latta, Silva angoli 3-7.