Pontedera, 4 febbraio 2018 - Venti colpi in una manciata di giorni. Una decina o poco più. Per un valore di 1600 euro, a suon di 80 euro che una coppia di truffatori chiedeva ai negozianti spacciandosi per addetti alla revisione della Lupi estintori. Uno dei due, un 40enne di Pontedera, pregiudicato, è stato identificato dai carabinieri e denunciato all’autorità giudiziaria per truffa aggravata in concorso.

Altri particolari oggi (domenica) in edicola con La Nazione di Pontedera