Santa Croce sull'Arno, 9 ottobre 2017 - I carabinieri della stazione di Santa Croce hanno arrestato un quarantunenne georgiano, in Italia senza fissa dimora, per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità. I militari sono intervenuti a seguito di una segnalazione circa la presenza dello straniero, il quale, nel parcheggio del supermercato Lidl ed in evidente stato di ebrezza alcolica, importunava i clienti. All’arrivo della pattuglia l'uomo ha inveito contro i militari dell'Arma tentando anche di aggredirli fisicamente. Bloccato dopo una breve colluttazione, il georgiano è stato accompagnato in caserma e arrestestato. Dopo le formalità previste in questi casi, su disposizione dell’autorità giudiziaria della Procura di Pisa, il quarantunenne è stato rimesso in libertà.