Pontedera, 10 febbraio 2018 - Una coppia di coniugi di Pontedera è stata ricoverata in ospedale dopo un malore a causa di intossicazione da monossido di carbonio. A intervenire sono stati il 118 e i vigili del fuoco di Pontedera, in un'abitazione di via La Malfa, intorno alle 4 del mattino. La sala operativa 115 è stata attivata dal personale del 118 che era intervenuto all’interno dell’abitazione per il malore di marito e moglie. All’interno dell’appartamento è stato ritrovato un braciere di fortuna che veniva utilizzato per il riscaldamento degli ambienti che a seguito della cattiva ventilazione ha rilasciato il monossido di carbonio creando il malore agli occupanti. Entrambi sono stati trasportati all’ospedale di Pontedera dal personale del 118 per gli accertamenti del caso.