Perignano, 1 aprile 2015 - Clamorosa protesta di un gruppo di genitori della

scuola elementare Salvo D’Acquisto di Perignano-Casciana Terme Lari. Le famiglie hanno deciso di dare vita ad un picchetto davanti alle scuole dopo che la preside dell’istituto avrebbe negato a don Amedeo e don Pascal la possibilità di presentarsi all’interno dell’istituto per la consueta benedizione di Pasqua. Una trentina di genitori si sono riuniti questa mattina fuori dall’istituto mentre don Armando Zappolini sta provvedendo alla benedizione fuori dalle mura della scuola. I bambini che sono usciti per riceverla non potranno rientrare in classe.

(notizia in argionamento)