San Miniato, 14 novembre 2017 - I carabinieri della compagnia di San Miniato hanno arrestato due persone ritenute responsabili del furto di due cavalli campioni di trotto, Unicka e Vampire Dany, portati via lo scorso 7 marzo dalla scuderia Wave di Gianluca Lami, a Staffoli.  Ancora non si sa che fine abbiano fatto i due cavalli, che secondo gli esperti hanno un valore complessivo di almeno un milione di euro.

Uno dei cavalli rubati, Vampire Dany, un maschio baio di tre anni della scuderia Wave, di Conway Hall e Illusion Dany e discende da Varenne, ha vinto in carriera 6 delle 8 corse disputate fino alla sua scomparsa La più importante è quella conseguita al Gran Criterium di Milano nel dicembre scorso riservata ai migliori due anni italiani.

Unicka, l'altro campione rubato, è invece una cavalla baio di 4 anni, di Love You e Bachar, con un record di 13 vittorie su 15 corse disputate. L'ultima corsa vinta è stata l'Orsi Mangelli a Milano nel novembre scorso. Ma aveva già vinto lo scorso anno il derby di trotto di Roma che designa il migliore tre anni in Italia, e il Città di Napoli.