Cenaia, 5 febbraio 2018 - Cavalla salvata dalle sabbie mobili. E' successo intorno alle 13 di oggi, lunedì 5 febbraio, in via La Leccia a Cenaia, nel comune di Crespina Lorenzana. L'intervento dei pompieri di Cascina, supportati dai colleghi del comando provinciale di Lucca, arrivati a Cenaia con delle apposite brache per imbracare il quadrupede, si è protratto per oltre tre ore. La cavalla Malaga, 22 anni, 600 chili di peso, era rimasta in un campo pieno di melma e stremata dalla fatica non riusciva più a liberarsi. Sul posto è stata fatto intervenire anche un medico veterinario. La cavalla ora sta bene, è stata riportata nella sua stalla e rifocillata dal proprietario.