San Miniato, 25 maggio 2017 - La Notte Nera è sulla rampa di lancio. Un evento unico nel suo genere, capace di unire l’eno-gastronomia del territorio col teatro di strada tradizionale, il tutto racchiuso nella meravigliosa e accogliente cornice della città  di San Miniato, allestita per l'occasione e trasformata da luci, colori, suoni e tanto altro. L'obiettivo della festa più suggestiva dell'anno (il prossimo 10 giugno), organizzata da Confcommercio Provincia di Pisa in collaborazione con il Comune di San Miniato e la San Miniato Promozione, resta quello di valorizzare il territorio e i suoi prodotti che da sempre fanno di San Miniato una meta di turisti, gourmet e buongustai. In primis il Tartufo Nero. Dopo il successo registrato nelle scorse edizioni, quest'anno l'evento dell'estate sanminiatese, oltre a gradite conferme, si arricchisce di spettacoli, rappresentazioni, performance di artisti e giocolieri che coloreranno e daranno vita al centro storico. E tutto sarà all'insegna della danza, tema di questa sesta edizione.

Simone Rugiati, chef, personaggio televisivo e imprenditore, attualmente in tv alla conduzione della nuova edizione di Cuochi e Fiamme su La7, il 10 giugno sarà ospite d'eccezione alla Notte Nera di San Miniato. Rappresentante eccellente di queste terre e legato per passione al tartufo nero, Rugiati ha scelto di aderire a questa iniziativa culturale e gastronomica. Lo chef toscano è inoltre al lavoro su progetti green e bio legati a queste zone.

Per le strade della città sarà quindi un continuo susseguirsi di attrazioni, musica ed artisti itineranti con la direzione artistica e allestimenti a cura della Galasso Eventi.  I Loggiati di San Domenico faranno da cornice ad un’atmosfera tutta swing con la musica del Trio Scafroglia e la Tap dance di Ernesto Tacco, mentre strade, piazze e perfino le facciate dei palazzi saranno il palcoscenico per la danza verticale “di Nuovole e Vento”, grazie alla nota danzatrice aerea sanminiatese  Loretta Morrone. Contemporaneamente, i Barodrom infuocheranno il palco di Piazza del Popolo con la loro coinvolgente musica power gipsy. Figuranti in costume della Miosotys Dans Academy accoglieranno gli ospiti, per poi esibirsi in uno spettacolo unico. I ristoratori del centro storico e tutti gli altri negozi di San Miniato per l’occasione rimarranno aperti fino a tardi, trasformando la San Miniato  in uno spazio eventi dove passare una serata estiva all’insegna dell’arte di strada, dell’eno-gastronomia e del divertimento. L'eveto è stato presentato in Comune a San Miniato dagli organizzatori.