Montecatini Val di Cecina, 7 luglio 2017 - Domenica 9 luglio, alle 21, al Castello Ginori di Querceto (Montecatini Val di Cecina), si apre con l’opera comica ottocentesca “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti, il VinOperaFestival, VII edizione 2017. Pensato per l’incontro tra luoghi immortali, vini territoriali e spettacoli epocali, nel cuore della Valdicecina, è il primo Festival del cartellone “Arte e Musica 2017” di Accademia Libera Natura & Cultura. Con il sostegno dei Marchesi Ginori Lisci, l’Opera ottocentesca, su libretto di Felice Romani, contesa fra il giocoso e il malinconico, e dall’ironia incisiva, sarà messa in scena a cura dell’ass. VinOperArte (Fauglia), con la regia di Chiara Mattioli, ladirezione coro di Paolo Filidei, e con maestro concertatore Anna Cognetta.

L’amore a lieto fine fra Adina e Nemorino si compie attraverso i rocamboleschi accadimenti delle molteplici scene dei due atti animati da personaggi caratteriali e incalzanti, archetipi della vita agreste d’altri tempi, con qualche “variazione” giocosa sul tema.
Personaggi e interpreti: Adina: Bianca Barsanti | Nemorino: Carlo Messeri | Belcore: Veio Torcigliani | Dulcamara: Fabrizio Corucci | Giannetta: Amanda Gentini.

Il cartellone 2017 di “Arte e Musica”, è organizzato in collaborazione con: Consorzio Turistico Volterra Valdicecina; Ass. VinOperArte (Fauglia); Art connects People; Ass. La Torre di Montecastelli (Castelnuovo VC), con il patrocinio della Provincia di Pisa, del Comune di Montecatini VC e del Comune di Volterra.

La programmazione trova svolgimento in varie sedi dei comuni di: Montecatini VC, Volterra, Pomarance e Castelnuovo VC. Info: Accademia Libera Natura & Cultura (Ass. Marco Polo). 366 1351567