Comprensorio del Cuoio, 2 febbraio 2016 - Spinte e schiaffi tra due fratelli al funerale della mamma. E’ successo lunedì pomeriggio in un cimitero del comprensorio del Cuoio sotto gli occhi, atterriti, di parenti e amici presenti all’ultimo saluto alla defunta. Non rendiamo nota la località dove il fatto è accaduto per non rendere identificabili i due fratelli anche se il fatto è successo in un luogo pubblico e davanti a molte persone.

Cosa abbia scatenato la lite tra i due uomini non è dato saperlo anche se pare che i due non vadano d’accordo da tempo. Si sa solo che gli spintoni e gli schiaffi sono volati mentre i necrofori del cimitero stavano effettuando i lavori per la sepoltura del feretro.

Una circostanza che ha destato profondo sconcerto tra i presenti e ancor più dolore per il momento del grave lutto che ha colpito la famiglia e i due fratelli che evidentemente non sono riusciti a trattenere la rabbia e il risentimento covati negli ultimi tempi. I due, quando sono venuti alle mani, sono stati divisi da alcuni presenti che in questo modo hanno evitato che la lite degenerasse. Nessuno dei due fratelli è rimasto ferito. Per evitare che lo spiacevolissimo episodio potesse continuare, alcuni dei presenti hanno portato via uno dei due fratelli.