Pistoia, 17 marzo 2017 - A caccia di punti importanti, quasi decisivi in questo frangente della stagione agonistica. Per le squadre pistoiesi il settimo turno di ritorno della regular season dei campionati pallavolistici si disputerà tra domani, sabato 18, e domenica 19 marzo. Domani con 4 sfide, domenica con la quinta e ultima in programma.

In B2 femminile nazionale, girone E, il Blu Volley Quarrata è chiamato al pronto riscatto – domani sera, con inizio alle ore 21, a Pisa – contro il Dream Volley: confronto tra la seconda forza della classifica, Quarrata a 46 in compagnia dell’Ambra Cavallini Pontedera, e la nona, la formazione della Torre pendente a 23. Rosa al completo per coach Davide Torracchi, ma attenzione alle sorprese: tra l’altro Pisa è in piena lotta-salvezza. All’andata, per la cronaca, al PalaMelo della città del mobile fu 3-1 per le nostre portacolori. In C maschile, girone B, gioca di sabato la Zona Market Ingro Vivaio, che alle 21 farà visita a Nodica al Migliarino: match tra i biancorossi pompieri pistoiesi, penultimi a 15 con il Tecnoambiente San Miniato, e i pallavolisti pisani, sesti a quota 33 punti.

“Il gruppo è motivato a proseguire la striscia positiva che ci sta facendo risalire la graduatoria – assicura l’allenatore dei Vigili del fuoco Massimo Parigi –. Purtroppo mancherà la banda Fedi e il centrale nonché capitano Lombardi non sarà al meglio, non essendosi mai allenato questa settimana a causa di una fastidiosa pubalgia. Anche raccogliere qualche punto sarebbe un successo”. In C femminile, girone B, gare casalinghe ed entrambe di sabato per il Volley Aglianese, che dalle 18 alla palestra Sestini di Agliana ospiterà l’Img Solari Monsummano, e il Pistoia Volley La Fenice, che dalle 21 all’“Anna Frank” di Pistoia se la vedrà con l’Oasi Volley Viareggio.

“Il nostro imperativo è superare il periodo negativo. Gli ultimi due stop consecutivi non trovano giustificazioni, non tanto per il risultato in sé stesso che può comunque starci, ma per la qualità del gioco espresso, ben al di sotto delle possibilità finora dimostrate”, le parole del tecnico dell’Aglianese Brazzini. “Incontro proibitivo contro la terza della classe, Viareggio – fanno sapere da casa-La Fenice –. L’allenatrice Beatrice Beconi sarà ancora priva di Boso, infortunata, e convocherà Romiti. Nonostante tutto le fuxiablu venderanno cara la pelle per cercare di portar via punti dal terreno da gioco versiliese”.

In D “gentil sesso” girone C, infine, la Pallavolo Milleluci Casalguidi, guidata da Niccolai e sponsorizzata Sima Energia, affronterà domenica, a partire dalle 18 a Borgo a Mozzano, il Volley Barga Coppo Team. Casaline con lo schieramento migliore e reduci da 2 affermazioni consecutive, ultime della classe in crescita al cospetto della decima forza della classifica. Un’occasione d’oro per rilanciarsi in chiave-salvezza, visto che proprio l’équipe lucchese occupa al momento la posizione utile a mantenere la categoria. Le atlete pistoiesi hanno 8 punti, quelle lucchesi 18: un eventuale successo netto, per 3-0 o 3-1, consentirebbe di portarsi a -7 e riaprire i giochi che appena due settimane fa parevano chiusi. Forza Sima, occorrerà veramente… energia!