Pistoia, 16 giugno 2017 - Sta arrivando un appuntamento molto importante e difficile per il Team Junior Franco Ballerini Prigimi Store che domenica si presenterà al via del campionato italiano di Montecarlo di Lucca con sette corridori, suddivisi tra le rappresentative delle regioni Toscana e Lazio. Sotto la direzione organizzativa dell'ex professionista Marco Giovannetti, la maglia tricolore sarà assegnata dopo i 133 km attraverso il percorso che metterà a dura prova le forze degli atleti, pronti a fare i conti anche con il grande caldo previsto. Quattro i convocati della squadra per la rappresentativa toscana: Vignoli, Innocenti, Molini e Morina con quest'ultimo che sarà “l'enfant du pays” ed avrà sicuramente una marcia in più per ben figurare sulle strade di casa. Per il Lazio saranno invece tre i convocati della formazione diretta da Fradusco e Lenzi: Juri Passa, Della Vigna e il campione laziale Roberti. “Siamo probabilmente la squadra più numerosa al via tra Toscana e Lazio e ovviamente rispetteremo le decisioni e gli ordini che i responsabili tecnici dei relativi comitati impartiranno ai nostri ragazzi - commentano i due direttori sportivi del Team -. Dal canto nostro comunque cercheremo di essere presenti in tutte le azioni che ci saranno in gara visto il percorso impegnativo ma aperto a più soluzioni”. Tito Treglia, che non può prendere parte al campionato italiano per limiti di età, sarà impegnato nella gara di San Martino al Cimino, in provincia di Viterbo nel 56° Trofeo Morucci. Dopo il campionato italiano, qualsiasi sia il risultato, verranno rispettati i programmi staccando completamente per 15 giorni dall'attività agonistica che riprenderà il 9 luglio con la gara di Peccioli. Lo scorso anno il Team Ballerini tornò dalla trasferta del campionato italiano con la maglia tricolore di Mattia Bevilacqua sulle spalle e anche in questo 2017 venderanno cara la pelle.