Pistoia, 29 dicembre 2017 - Epilogo amaro. Finisce con una sconfitta sul campo della capolista del girone, il Circolo Tennis Montecatini, il cammino della squadra del Tennis Club Pistoia iscritta alla prima divisione del Campionato Invernale Toscano. La compagine pistoiese, priva dei suoi big partecipanti al campionato di serie A1, retrocede così in seconda divisione, campionato più abbordabile per i giovani ragazzi del club di via delle olimpiadi, visto il continuo innalzarsi del livello della prima serie, composta ormai quasi unicamente da giocatori di seconda categoria. Nell’ultimo atto sono scesi in campo i due singolaristi Edoardo D’Arrigo e Andrea Cagliari. Il primo è stato sconfitto dal 3.1 Jacopo Picchi per 7/6 6/3, il secondo, invece, ha ceduto dopo una dura lotta al 3.3 Magni col punteggio di 6/3 2/6 6/3. Si chiude così, dunque, l’avventura della squadra composta anche da Daniele Piccardi e Yuri Sbaragli, con i pistoiesi che sono stati bravi a lottare ogni singolo incontro cercando di rendere la vita difficile ad avversari sicuramente più quotati. In primavera tutti questi ragazzi si divideranno fra il campionato di serie C (massima competizione a livello regionale) ed il campionato di D3, nel quale il circolo del presidente Luigi Brunetti cercherà la promozione alla categoria superiore.