Pistoia, 30 novembre 2017 - Gioisce soltanto Pistoia. Il settimo turno del girone di andata dei campionati femminili regionali toscani di serie C e D ha visto l’affermazione del Calcio Femminile Pistoiese 2016, 7-3 al Livorno Sorgenti davanti al proprio pubblico al campo Frascari di Pistoia, e il k.o. di Autodemolizioni Dolfi Real Aglianese, capitolato 4-0 sul terreno da gioco della Versilia.

In serie C la Pistoiese fa festa con le doppiette di Daniela Pucci e Menchetti e le reti di Bianchi, Bonacchi e Carradori (per le labroniche sigilli di Fanciulli, Campanile e Ticci).

Questi gli altri risultati della settima giornata di andata: Casentino Femminile – Libertas Femminile Lucchese 0-1; Città di Pontedera – Don Bosco Fossone Carrara 5-1; Rinascita Doccia Sesto Fiorentino – Vigor Calcio Femminile Rignano 0-2; Virtus Chianciano – Giovani Granata Monsummano Terme 5-3. Per una classifica che vede al comando la Città di Pontedera di Renzo Ulivieri a punteggio pieno, 21 punti, davanti a Calcio Femminile Pistoiese 2016 e Giovani Granata Monsummano Terme 15, Virtus Chianciano 13, Don Bosco Fossone Carrara 12, San Miniato Siena e Libertas Femminile Lucchese 7, Calcio Femminile Livorno Sorgenti, Rinascita Doccia Sesto Fiorentino e Vigor Calcio Femminile Rignano 3, Casentino Femminile 1 (Chianciano, Don Bosco Fossone, San Miniato, Rinascita Doccia e Casentino hanno una partita in meno, Livorno e Vigor Rignano due gare in meno).

Domenica prossima 3 dicembre le arancioni, allenate da Paolo Biagiotti, riposeranno. Questo è il programma dell’ottavo turno di andata: Livorno – Città di Pontedera; Don Bosco Fossone – Rinascita Doccia; Giovani Granata – Casentino; Lucchese – San Miniato Siena; Rignano – Chianciano.

In serie D Autodemolizioni Dolfi, privo di Panariello e Rauseo, ha perso malamente, incassando i gol di Angeli, 2, Di Gaudio e Lazzoni. Una battuta d’arresto giunta una settimana dopo il bellissimo successo sulla capolista Marzocco Sangiovannese. Gli allenatori Armando Esposito e Caterina Di Costanzo hanno schierato Vannucchi tra i pali, difesa a 3 con, da destra a sinistra, Santini, Bugiani e Shikata, centrocampo a 4 con Guidi, Nesti, Mariani e Biagini, tridente offensivo composto da Caggiano, Brandolini e Alaoui.

Questi sono stati gli altri risultati del settimo turno di andata: Filecchio Fratres – Prato Sport 2-0; Marzocco Sangiovannese – Calcetto Insieme 3-0; Centro Storico Lebowski – Bellaria Cappuccini Pontedera 15-0; Real Vinci – Aquila Montevarchi 0-1. In testa alla graduatoria la Marzocco Sangiovannese con 16 punti, seguita da Aquila Montevarchi e Filecchio Fratres 13, Centro Storico Lebowski 12, Autodemolizioni Dolfi 10, Real Vinci e Pontassieve 9, Versilia e Calcetto Insieme 7, Prato Sport 4, Bellaria Cappuccini Pontedera 0 (Aquila, Filecchio, Centro Storico, Dolfi Real, Real Vinci, Pontassieve e Calcetto Insieme hanno disputato un incontro in meno).

Questo il programma di domenica prossima, ottava giornata di andata: Aquila Montevarchi – Centro Storico Lebowski; Bellaria Cappuccini – Filecchio Fratres; Calcetto Insieme – Versilia; Prato Sport – Pontassieve; Real Aglianese – Real Vinci (alle 14.30 al “Franchi” di Agliana). Riposerà la capolista Marzocco Sangiovannese.

Gianluca Barni