Pistoia, 1 dicembre 2017 - Continua a portare bene il rally “Terra Sarda – Città di Arzachena Rally della Gallura, Anglona e Bassa Valle del Coghinas” al giovane pilota pistoiese Matteo Ciolli. Dopo il successo di classe nel 2016, Ciolli si ripete anche nel 2017 portando a casa il miglior risultato in carriera: vittoria in rimonta nella R2 e, soprattutto, settimo posto assoluto a pochi secondi dalla top-5 del rally che si è disputato nel weekend del 25 e 26 novembre fra la Costa Smeralda e Arzachena, in Sardegna. Matteo Ciolli ha disputato ottime prove a bordo della sua Renault Twingo R2 preparata dalla Pistoia Corse ed il risultato è ancora più eclatante se si pensa che, al suo fianco, aveva per la prima volta Alessio Migliorati, uno dei più conosciuti nel panorama toscano. Sono state otto prove speciali davvero entusiasmanti col pilota pistoiese che ha dovuto fare i conti con avversari di classe davvero aggueriti, rimontando il gap preso nelle prime “piesse” dopo la quarta prova e passando al comando durante la sesta e diventando poi imprendibile per tutti gli altri. "Sono entusiasta di questa performance – commenta Ciolli – perché è il mio miglior risultato ottenuto in carriera e con Migliorati al mio fianco che saliva in auto con me per la prima volta in assoluto. La macchina è stata preparata ottimamente e poi si è rivelata perfetta dall’inizio alla fine e posso assicurare che non è stato facile: nella classe R2 c’erano diversi piloti locali molto agguerriti che hanno lottato con noi fino alla fine. Penso che la stagione disputata nel Campionato Italiano Rally sia servita come esperienza per ottenere un risultato del genere". Sulle ali dell’entusiasmo di questo risultato, adesso Matteo Ciolli sempre con la Renault Twingo R2 preparerà l’ultimo appuntamento della stagione in programma i prossimi 16 e 17 dicembre con il Rally del Ciocchetto.