Pistoia, 9 febbraio 2018 - Una dimostrazione di forza. È stata una Pistoiese da mille e una notte. Nella giornata, la quarta del girone di ritorno dei campionati regionali toscani di serie C e D, in cui riposava l’Autodemolizioni Dolfi Real Aglianese, il Calcio Femminile Pistoiese 2016 conquista uno stupendo successo in rimonta, da 1-3 a 6-3, nel derby con le Giovani Granata Monsummano, agganciando al secondo posto della classifica il Don Bosco Fossone Carrara. Una prestazione da incorniciare quella delle arancioni allenate da Paolo Biagiotti: subito sotto 2-0, sono riuscite a chiudere la prima frazione di gioco in svantaggio di una rete, 3-2. Sul 3-3 a un quarto d’ora dal termine, hanno trovato tempo e modo di dilagare, pareggiando i conti le valdinievoline, che all’andata le avevano superate di misura, 2-1. Doppietta della solita scatenata Elisa Menchetti – 11 gol nelle ultime 4 partite! –, e centri di Bucciantini, Nesci, Bonacchi e Daniela Pucci.

Biagiotti ha schierato Giuffrida tra i pali, difesa a 4 con, da destra a sinistra, Ribeiro, Pini, Carradori e Nigro, centrocampo a 4 con Bucciantini, Daniela Pucci, Bonacchi e Nesci, attacco con Menchetti e Bianchi. Sono entrate Rivo per Bucciantini, Vettori per Rivo (dopo appena tre minuti per uno scontro di gioco; labbro rotto) e Biagioni per Menchetti.

Questi sono stati gli altri risultati di serie C: Calcio Femminile Livorno Sorgenti – Vigor Calcio Femminile Rignano 0-2; Rinascita Doccia Sesto Fiorentino – San Miniato Siena 0-4; Virtus Chianciano Terme – Casentino Femminile 2-1; Città di Pontedera – Libertas Femminile Lucchese 10-0. Città di Pontedera ancora imbattuto al comando della classifica con 40 punti, frutto di 13 vittorie e 1 pareggio, seguito da Calcio Femminile Pistoiese 2016 e Don Bosco Fossone Carrara 30, Virtus Chianciano Terme 28, Giovanati Granata Monsummano Terme 27, Vigor Calcio Femminile Rignano 21, San Miniato Siena 14, Libertas Femminile Lucchese 13, Casentino Femminile 8, Rinascita Doccia Sesto Fiorentino 7, Calcio Femminile Sorgenti Livorno 3.

Questi, invece, sono stati i risultati del torneo di serie D: Calcetto Insieme Porcari – Aquila Montevarchi 0-5; Centro Storico Lebowsky Tavarnuzze – Filecchio Fratres Ponte a Moriano 4-3; Real Vinci – Pontassieve 1-1, Marzocco Sangiovannese – Bellaria Cappuccini Pontedera 2-0; Versilia – Prato Sport 0-2. Ha riposato, come anticipato, l’Autodemolizioni Dolfi Real Aglianese. Questa è la nuova graduatoria di serie D: Aquila Montevarchi in testa con 29 punti, dinnanzi a Filecchio Fratres Ponte a Moriano e Marzocco Sangiovannese 28, Centro Storico Lebowsky Tavarnuzze 27, Real Vinci 24, Pontassieve 22, Autodemolizioni Dolfi Real Aglianese 17, Versilia 14, Calcetto Insieme Porcari 13, Prato Sport 11, Bellaria Cappuccini Pontedera 3.

Gianluca Barni