Pistoia, 13 settembre 2017 -

Tessera dopo tessera il puzzle-Pistoia Volley La Fenice si va componendo. Nuovo bel colpo del sodalizio pistoiese per la propria prima squadra. La dirigenza del club fuxiablu si è praticamente assicurata le prestazioni di Chiara Zoppi, pallavolista classe 1997 cresciuta nel settore giovanile dei Vigili del fuoco Mazzoni Pistoia e che ha disputato l’ultima stagione nelle file del Blu Volley Quarrata, in serie B2 nazionale (pur scendendo in campo pochissimo). Di ruolo centrale, Zoppi può giocare anche da opposta.

“Già da tempo l’atleta si allena con la nostra squadra – fanno sapere da casa-Pistoia Volley La Fenice –. Stiamo aspettando soltanto l’ufficialità del passaggio dal Gruppo Sportivo Mazzoni al nostro sodalizio: questione di ore. E il nostro mercato non si ferma, visto che è in corso una trattativa che dovrebbe portare a breve una giovane schiacciatrice/opposta nel parco-atlete”.

Dirigenza fenicina che quindi appare intenzionata a completare, e bene, la propria rosa-giocatrici per conquistare la salvezza, magari in tutta tranquillità. Il debutto ufficioso della prima squadra avverrà domani giovedì 14 settembre a Montelupo Fiorentino, in una gara amichevole contro la compagine di serie C (è inserita nell’altro girone). Partita questa che al pari di altre servirà per preparare a puntino il gruppo in vista dell’esordio in campionato fissato per sabato 14 ottobre.

Ricordiamo che la prima squadra agonistica è ripartita da coach Claudio Caramelli dopo il divorzio primaverile da Beatrice Beconi. La formazione, che affronterà nuovamente il campionato di C a seguito del ripescaggio in categoria per la rinuncia del Cus Pisa, sarà allenata dal direttore tecnico della società, Caramelli appunto, mentre la compagine di Prima Divisione Territoriale da Sergio Fanti, tecnico proveniente dalla Pallavolo Monsummano.

Come anticipato, la dirigenza si sta dando da fare per allestire un organico competitivo, che possa conservare l’importante serie, cosa non semplice visto che soltanto due giocatrici, Chiara Bruni e Giulia Lelli, sono rimaste della vecchia équipe. A queste vanno aggiunti tre innesti, tutti classe 2001, dal settore giovanile: la palleggiatrice Eva Gagliardi, la centrale Alessandra Bianchini e l’opposta Asia Sabatini. A integrare le suddette pallavoliste, anche altri due acquisti: l’opposta Cinzia Mati, ’93, arrivata con la formula del prestito dal Volley Aglianese, e il libero Tea Pellitteri, ’94, giunta da Bottegone, ma con trascorsi a Prato, Carmignano e Calenzano. Ufficializzato anche l’approdo di Sara Baroncelli, pallavolista pistoiese classe 1996, con importanti trascorsi in serie B1, lo scorso anno in forza alla Nottolini Capannori in B2 Ma come detto, la rosa-giocatrici è in fieri, in divenire: si attendono gli ultimi colpi per renderla ancora più forte.

Gianluca Barni