Pistoia, 3 dicembre 2017 - The Flexx torna alla vittoria e o fa nel modo migliore possibile ovvero battendo una grande come Torino e giocando una partita praticamente perfetta. Primo quarto che va via a strappi, break e contro break dall’una e dall’altra parte, ma la nota positiva è che Pistoia c’è e tiene botta. Il match non riesce a trovare un padrone neppure nel secondo periodo, ma questo va bene a Pistoia che vuole stare lì e giocarsela punto a punto. A metà del terzo quarto Pistoia vola sul più 10 (48-38) e riesce a tenere botta al ritorno di Torino per allungare ancora nel finale sul più 13 (62-49). L’ultimo periodo è roba da stropicciarsi gli occhi. Pistoia comanda la partita a suo piacimento mentre Torino è alle corde e non sa come fare ad uscirne. I biancorossi hanno ritrovato fiducia e un serie di triple a filo di sirena sono la prova più tangibile. A 2 minuti dalla fine la The Flexx è sopra di 16 (80-74) e fa calare il sipario sul match. 

THE FLEXX PISTOIA: Laquintana 2, Mian 15, Gaspardo 7, Bond 16, Magro, Gordon 6, Moore 17, Ivanov 17, Barbon, Onuoha. All. Esposito. 
FIAT TORINO: Garret 23, Parente n.e. Vujacic 7, Poeta 9, Patterson 8, Washington 4, Okeke 2, Jones, Mazzola, Mbakwe 10, Iannuzzi 2 All. Banchi. 
Parziali: 16-18; 36-34; 62-49.