Agliana, 6 dicembre 2017 - Avrebbero voluto dedicarle una vittoria, ma non è stato possibile: è arrivato un pareggio. Quando lo sport lascia spazio alla vita di tutti i giorni. Un gravissimo lutto ha colpito la famiglia di Autodemolizioni Dolfi Real Aglianese: è scomparsa prematuramente Daniela Meli, presidente del club della Piana pistoiese dalla fondazione, dalla serie D, alla storica promozione in serie B di tre stagioni fa. Stavolta, più che pensare alla partita di campionato, pareggiata appunto 2-2 col Real Vinci al “Barontini” di Agliana, Armando Esposito, attuale presidente/allenatore, ferma la propria attenzione su questo doloroso addio. “Ci lascia una persona dolce e buona, che tanto si è prodigata per il calcio femminile e non solo per quello aglianese: per l’intero movimento rosa. Era mamma di Susanna Mosi, per alcune annate nostra calciatrice. A lei, al marito Piero e agli altri figli, Sabrina e Leonardo, vanno le più sentite condoglianze di tutti i componenti di Autodemolizioni Dolfi Real Aglianese”.

Curiosità: nell’anno della cadetteria, Meli, non più massimo dirigente, restò nei ranghi societari dando una mano come segretaria. Una dimostrazione d’affetto e di umiltà nei confronti del sodalizio della Piana pistoiese. La squadra neroverde, schieratasi con Vannucchi tra i pali, Santini Bugiani e Shikata in difesa, Biagini Panariello Mariani Guidi e Nesti a metà campo, Caggiano e Rauseo in attacco, ha giocato con il lutto al braccio per onorare la memoria dell’ex presidente. Due volte in vantaggio con Nesti e Mariani, ha subito i pareggi di Di Piramo e Rotaru.

Questi sono stati gli altri risultati dell’ottava giornata del girone di andata del campionato femminile regionale toscano di serie D: Aquila Montevarchi – Centro Storico Lebowski 0-1; Bellaria Cappuccini Pontedera – Filecchio Fratres 0-5; Calcetto Insieme – Versilia 2-3; Prato Sport – Pontassieve 0-2. Due squadre guidano la graduatoria: sono la Filecchio Fratres e la Marzocco Sangiovannese con 16 punti; seguono Centro Storico Lebowski 15, Aquila Montevarchi 13, Pontassieve 12, Autodemolizioni Dolfi Real Aglianese 11, Versilia e Real Vinci 10, Calcetto Insieme 7, Prato Sport 4, Bellaria Cappuccini Pontedera 0. Filecchio Fratres, Marzocco Sangiovannese, Centro Storico Lebowski, Aquila Montevarchi, Pontassieve, Autodemolizioni Dolfi Real, Real Vinci e Calcetto Insieme hanno disputato una partita in meno. Questo il programma del prossimo turno, nono di andata, che si terrà domenica prossima 10 dicembre: Centro Storico Lebowski – Autodemolizioni Dolfi Real Aglianese; Filecchio Fratres – Aquila Montevarchi; Pontassieve – Bellaria Cappuccini Pontedera; Real Vinci – Calcetto Insieme; Versilia – Marzocco Sangiovannese.

Gianluca Barni