Pistoia, 16 maggio 2017 -  "Al ballottaggio bisogna arrivarci, per questo d’ora in avanti dobbiamo intraprendere una dura campagna elettorale, pancia a terra. Il voto va chiesto, chiedetelo, perché in elezioni come questa nulla va lasciato al caso. Il Pd negli ultimi due anni ha perso importanti Comuni della Toscana e ora è il turno di Pistoia, Lucca e Carrara”. Il quadro “bellicoso” di Forza Italia in vista delle amministrative di giugno, lo ha disegnato, nel finale, il coordinatore regionale del partito Stefano Mugnai ieri in città per la presentazione della lista a sostegno del candidato a sindaco Alessandro Tomasi. Insieme al capogruppo in Regione, c’erano anche Alberto La Penna, coordinatore provinciale del partito, Marco Baldassarri e Antonio Principato del gruppo casiniano “Centristi per l’Europa” e Luca Benesperi in rappresentanza di “Direzione Italia” di Raffaele Fitto.

“Non lasciatevi ingannare e date il vostro voto utile a Forza Italia _ ha detto La Penna riferendosi alla lista civica dell’ex consigliere comunale di Forza Italia Alessandro Sabella – Andremo al ballottaggio e poi vinceremo” . “Siamo in grado di amministrare la città e questa volta ce la possiamo fare” ha invece commentato Baldassarri, coordinatore regionale di “Centristi per l’Europa”. La squadra al completo si è presentata in piazza Duomo. Spicca nella compagine il decano delle elezioni Giampaolo Pagliai, ex vice sindaco del Comune di Pistoia e per anni all’opposizione in consiglio comunale.

Gli altri nomi: Il giovane Filippo Bambini, Mary Bekele Burru che lavora nella sanità, Laura Belli, bancaria, Pierluigi Beneforti, ex vigile urbano. Segue Ezio Bennati, l’ingegnere Stefano Betti, Claudio Biagioni che lavora in Regione, il funzionario dell’agenzia delle entrate Iacopo Bojola,il libero professionista Giuseppe Capitanio, Renato Carrara, Sabino Catania, ex dirigente del Comune di Pistoia, Jessica Cirpriani per dieci anni consigliere comunale di opposizione, Stefano Del Giudice, il commercialista Sergio Di Gleria, Anna Lisa Flori volontaria della Misericordia, Pamela Fracastoro altra volontaria della Misericordia, Antonio Gambetta Vianna ex consigliere regionale, Elia Gargini referente di Forza Italia a Serravalle Pistoiese, l’insegnante Anna Bruna Geri, l’infermiera Maria Teresa Gherardi detta Federica, Sara Ghilardi, Patrizia Giardi informatrice medico scientifica, Gianna Giunchi, l’artigiano Andrea Maestrini, Patrizia Manchia, la grafica Barbara Masini, Gionata Mesoraca, il libero professionista Riccardo Pietrini, Massimo Raffaelli, Luca Rumolino e Fabrizio Urbani.

Soddisfatto della squadra Alessandro Tomasi, presente per sostenere i candidati: “In questo gruppo sento l’aria del 94 con Silvio Berlusconi – ha detto – Nessuno che si guarda in cagnesco ma tutti con la voglia di portare un contributo alla città. Non bisogna promettere alle persone cose impossibili, bisogna essere concreti. Pancia a terra e porta a porta a chiedere i voti”.