Pistoia, 3 gennaio 2018 - È ricoverato in gravi condizioni in ospedale a Pistoia il conducente di una moto vittima di un incidente sulla via Modenese nella serata di oggi. A quanto sembra l’uomo, 60 anni, avrebbe perso il controllo della moto finendo a terra e riportando vari traumi. Sul posto sono intervenute un’automedica ed un’ambulanza in codice rosso. Arrivato al pronto soccorso il motociclista è stato intubato e gli sono stati riscontrati un trauma cranico e la rottura del femore.